ANTARTIDE
Crociera in Antartide con partenza da Ushuaia (Terra del Fuoco) Argentina. Escursioni in gommone  con gite a terra (sul ghiaccio), tutto l’equipaggiamento per il grande freddo fornito dall’organizzazione   
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA14 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOottobre-aprile
PERNOTTAMENTIAlbergo e nave da crociera
TRASPORTINave da crociera
PASTIA bordo
DIFFICOLTA'Crociera in regione remota
VISTI E VACCINAZIONINon occorrono visti per Argentina. Passaporto valido almeno 6 mesi.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Irene IACUCCI - Tel. 0653293414
Miria CASELLI - Tel. 3397765580
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in SUD AMERICA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
    

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
ARGENTINA
ARGENTINA

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
5.986
PRENOTARE SUBITO – LE QUOTE POTRANNO VARIARE AD ESAURIMENTO DELLE CABINE PIU’ ECONOMICHE I PARTECIPANTI SARANNO INFORMATI A RICEVIMENTO DELLA PRENOTAZIONE
ESTENSIONI IN PATAGONIA E TERRA DEL FUOCO POTRANNO ESSERE RICHIESTE INSIEME ALLA PRENOTAZIONE
numero minimo 2 partecipanti
DATE DI PARTENZA SU RICHIESTA
IL VIAGGIO NON PREVEDE LA PRESENZA DI UN COORDINATORE
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze),  la sistemazione a bordo della nave IN CABINE TRIPLE  per tutta la durata della spedizione, con trattamento di pensione completa; 2  pernottamenti in Hotel a Buenos Aires. Le visite, le escursioni a terra a bordo di gommoni e tutte le attività elencate nel programma di viaggio, l’assistenza di guide naturalistiche di lingua inglese per tutta la durata del viaggio. A bordo verranno offerti incontri di approfondimento in lingua inglese sulla biologia, geologia e storia dell’esplorazione polare; i trasferimenti di gruppo dall’hotel alla nave e dalla nave in aeroporto (solo se diretto allo sbarco); materiale informativo preliminare e dettagliato in inglese, compresa una cartina dell’Antartide e al rientro un dvd specifico della spedizione effettuata; l’utilizzo a bordo di stivali di gomma e neoprene per gli sbarchi in Antartide; uno speciale Parka polare,  le tasse di servizio e portuali, il trasporto bagagli a bordo; l’assicurazione per evacuazione d’emergenza con massimale individuale di usd 100.000.
LA QUOTA NON COMPRENDE I pasti ad Ushuaia, gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
150
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
ITALIA  BUENOS AIRES (NOTTE IN VOLO)
BUENOS AIRES
Arrivo di buon mattino, visita della città. Pernottamento prenotato da pagare con cassa comune.
BUENOS AIRES - USHUAIA
Arrivo ad Ushuaia, la pittoresca "località più meridionale della terra", situata sul famoso Canale di Beagle nella Terra del Fuoco argentina. Ushuaia gode di una posizione spettacolare tra montagne con le vette innevate e foreste di faggi dell’emisfero australe. Pernottamento in Hotel.
USHUAIA. Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione. Nel pomeriggio imbarco sulla nave,  sistemazione nella cabina riservata e inizio della navigazione nel Canale di Beagle ad est, diretti verso lo Stretto di Drake, in direzione della Penisola Antartica.
Stretto di Drake e Isole Shetland del sud.
Albatross,  procellarie ed altre rare specie di uccelli marini seguiranno la nave mentre incrocerete il famoso passaggio dedicato a Sir Francis Drake, il navigatore inglese del XVI° secolo. Navigando nelle acque incontaminate dello stretto, lo staff naturalistico di bordo presenterà ai partecipanti anche gli aspetti salienti delle diverse specie di uccelli e della vita marina che si avranno occasione di incontrare nel corso della crociera.
Se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, avvicinerete le isole Shetland del Sud. Queste affascinanti isole, con i loro indaffarati pinguini e le colonie di uccelli marini, sono adiacenti alla Penisola Antartica. Nel 1819 l'esploratore britannico William Smith descrisse le isole come aride, coperte di neve e foche in abbondanza. L'arcipelago appare ricoperto da muschi e licheni e le uniche due piante da fiore qui fioriscono rigogliosamente durante la breve estate antartica.
Penisola Antartica
Il primo approccio all’Antartide potrebbe essere offerto dalle isole Melchior, nella baia di Dallaman, un’area particolarmente popolata dalle balene. La scelta per le possibili escursioni a terra è vasta e verranno stabilite dal Capitano e dal Capo della Spedizione, in base alle esperienze da loro maturate nel passato e secondo le condizioni del mare e del ghiaccio. Giornate dedicate all'esplorazione di questa regione spettacolare, il comandante e il capo-spedizione valuteranno quotidianamente le condizioni atmosferiche generali e trarranno, nell'interesse dei partecipanti, il massimo del vantaggio da ogni opportunità offerta da questo straordinario habitat, proponendo sbarchi per mezzo dei gommoni, utilizzando la continua luce del giorno per ottimizzare il tempo delle visite a terra.  Sono previste visite all’isola Cuverville,  nell’arcipelago Palmer, e Port Lockroy, ove diverse migliaia di pinguini paiono aspettare i visitatori sotto le ripide scogliere. Molte specie endemiche antartiche di uccelli marini nidificano nell'arcipelago.  Navigherete attraverso l’incantevole canale Lemaire (ghiaccio permettendo) e indi all’isola Petermann, dove l’esploratore francese Jean-Baptiste Charcot svernò a bordo della sua barca chiamata “Pourquoi Pas?” nel 1909. Lo spettacolare Lemaire Channel  è un passaggio estremamente stretto tra picchi rocciosi e i ghiacciai della terraferma della costa Danco sul suo versante ad est, e quelli dell'isola Boothia ad ovest.  Il canale fu scoperto nel 1873 da una spedizione tedesca guidata da Eduard Dallmann e prese il nome nel 1898 da una spedizione belga in Antartide, in onore di Charles Lemaire.
Navigazione verso la Terra del Fuoco.
Nell’ultima giornata di navigazione attraverso lo Stretto di Drake, in direzione della Terra del Fuoco, sarà possibile approfondire con i naturalisti di bordo tutti gli aspetti scientifici della fauna e degli habitat straordinari che avrete avuto il privilegio di visitare.
Ushuaia. Dopo la prima colazione a bordo, sbarco e partenza per Buenos Aires e partenza per l’Italia
Arrivo in ITALIA.

Il programma di viaggio è indicativo e soggetto alle condizioni del tempo e alla presenza di animali da avvistare. Il Capitano della nave e il Capo Spedizione trarranno il massimo delle opportunità possibili per i partecipanti. La sorprendente durata della luce del giorno dell’estate antartica offrirà grandi opportunità per le escursioni a terra a bordo dei gommoni.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.