QUEBEC NATURA
viaggio naturalistico tra i principali parchi del Quebec e dell’Ontario, i villaggi lungo l’estuario del San Lorenzo e le Cascate del Niagara
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA16 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOgiugno-settembre
PERNOTTAMENTItenda propria e alberghetti con camere a più letti
TRASPORTIauto a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'facile
VISTI E VACCINAZIONIPer il Canada non occorre visto.
ATTENZIONE IMPORTANTE:
Per accedere ai nuovi requisiti necessari per l’ingresso in CANADA clicca qui
per accedere ai nuovi requisiti necessari per l'ingresso negli USA clicca qui
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Stefania BENETTI Tel. 3336317224
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in USA CANADA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
CANADA
CANADA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

RACCONTO DEL VIAGGIO IN STREAMING DALL'ANGOLO: Cosi come vissuto dai partecipanti e coordinatori
     
    

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
4814
11-04-2020
26-04-2020
0
 
5214
31-07-2020
15-08-2020
0
 
5224
08-08-2020
23-08-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
APR 2020
LUG 2020
AGO 2020

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
1.610
Supplemento dal 21 giugno al 23 agosto EUR
120
quote basate su 11 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio di auto con GPS e le assicurazioni (escluso il carburante).
LA QUOTA NON COMPRENDE il carburante auto. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
900
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Il Quebec offre al visitatore un’infinità di panorami in un succedersi di contrasti paesaggistici e climatici. Montagne, foreste, fiumi e laghi disegnano la geografia di una regione che, rimasta in buona parte selvaggia, conserva ancora intatto un patrimonio di flora e fauna straordinariamente vario e suggestivo, custodito nei maggiori parchi e riserve naturali. Un mondo unico che abbraccia storia antica e moderna, cultura francese e anglosassone, stili di vita americani ed europei.
Dall’Italia voleremo a Montreal e via con le nostre auto per raggiungere il primo parco: lo splendido Parc du Bic. Qui ci fermeremo uno o due giorni per organizzare dei giri a piedi in uno scenario meraviglioso, montagne, baie, alte scogliere ed isole molto vicine alla costa. È molto ricco anche di animali soprattutto uccelli marini e foche grige. Proseguendo verso il nord si raggiunge la regione de la Gaspésie con il suo parco popolato da caribù alci e cervi. Tra le gite in programma andremo in cima al monte Jacques Cartier (m 1.270) la cima più alta del Quebec per ammirare il paesaggio alpino molto selvaggio e ricco di laghi e boschi percorrendo un sentiero tracciato in modo da non disturbare i numerosi caribù che si incontrano fino quasi alla vetta del monte. Costeggiando la penisola di Gaspé con le sue scogliere alte 100 m a picco sul mare e le sue spiagge ghiaiose entriamo nel Forillon National Park collinoso e ricoperto da fitte foreste. Durante i nostri brevi trekking facilmente potremo incontrare orsi bruni, alci, cervi, volpi, linci e castori; invece nel mare potremo vedere varie specie di foche e di balene. Dal villaggio di Percé in barca raggiungiamo l’isola di Bonaventura, paradiso per gli amanti degli uccelli, infatti ce ne sono circa 200.000 e lungo il tragitto via mare speriamo di incontrare le balene e le foche. Lasciato la penisola di Gaspé torniamo a Matane dove prendiamo il ferry che ci porta sull’altra sponda del fiume San Lorenzo. Attraverso la regione di Charlevoix, sofisticata e tipicamente francese, tocchiamo suggestivi paesi come Tadoussac, Pointe au Pich, Baie St. Catherine, dove il Saguenay sfocia nel S. Lorenzo dando il nome all’omonimo parco nazionale. Dalla Baie St. Catherine partiamo per una eccezionale escursione in battello per vedere da vicino la balena azzurra, il più grande mammifero al mondo con i suoi 30 mt di lunghezza; ma in questo tratto di mare si trovano anche le fin-whales e le mink-whales e molti beluga, delfini dal caratteristico colore bianco molto facili da vedersi. Arriviamo a Quebec City l’unica città fortificata del Nord America. Ricca di opere d’arte e densa di storia vanta come nessun altro luogo del Nord America importanti costruzioni del 700 e dell’800. Il centro storico, rimasto inalterato negli ultimi 100 anni, si è meritato un posto nella lista dei patrimoni mondiali dell’UNESCO. Da Quebec City una breve visita all'Ile d'Orleans sul fiume S.Lorenzo quindi una lunga tappa ci porterà alla Cascate del Niagara dove non mancheremo la gita 'bagnata' sotto l’enorme massa d’acqua che genera una perpetua pioggerellina. Poi Toronto, con il suo porto lacustre, adagiata tra piccole colline che dolcemente discendono verso il Lago Ontario e se siamo fortunati assisteremo ad un concerto all'aperto nel Music Garden sul fronte del porto del lago Ontario, al tramonto. Le autostrade che abbracciano le sponde del lago offrono una splendida vista dello skyline della metropoli. Lasciamo la città per puntare decisamente verso l’ultima meta naturalistica del nostro viaggio, Algonquin Park (7.511 kmq). Nato come parco provinciale nel 1893, conserva il patrimonio primitivo, indigeno e pioneristico dell’Ontario. Quì è possibile noleggiare canoe per un paio di giorni e vivere una reale avventura nel lago Opeongo, alla portata di tutti.
 Rientriamo a Toronto per il volo che ci porterà in Italia.

Bonhomme Carnaval a Quebec City febbraio 2020
Il Quebec Winter Carnival ha acquisito fama internazionale nel corso degli anni attraverso la sua figura famosa chiave, Bonhomme Carnaval, replica vivente del pupazzo di neve che ha incantato i giovani, Bonhomme è una figura ricorrente in tutte le attività. Al suo arrivo ufficiale nella Capitale, il Sindaco di Quebec gli dà le chiavi della città, facendo di lui il maestro indiscusso del regno.
Bonhomme Carnaval è l'ambasciatore di questa celebrazione agli stranieri. Egli è ovunque, anche nei territori che superano i confini della città, ed è il simbolo dei festeggiamenti di questo periodo gioioso dell'anno. La sua missione è quella di promuovere il Carnevale in tutto il mondo.
Dal 1955, data della prima edizione annuale del Carnevale, Bonhomme Carnaval ha personificato la "joie de vivre" associato a questa celebrazione inverno. Secondo un recente studio di marketing Leger, è una figura riconosciuta dal 96% dei quebecchesi e circa il 60% dei canadesi.
Bonhomme Carnaval non è una mascotte semplice, agisce e parla ufficialmente per e in nome del Carnevale. Indossa con orgoglio il cappello tradizionale rosso e fascia freccia. E 'un personaggio che si muove e danze, esprime i suoi sentimenti attraverso un gestuelle unico. È circondato da un alone di mistero e, soprattutto, un autentico rispetto.
Bonhomme Carnaval è unico!


PROGRAMMA DI MASSIMA

giornoitinerario
km
1 Italia – Montreal

2Montreal – Saint Jean Port Joli – Riviere du Loup - Rimouski
585
3Rimouski - Visita Parco Du Bic - Sainte Anne des Monts
230
4Sainte Anne des Mont - Parc de la Gaspesie – Vetta Mt. Jacques Cartier (1270 m) – Cap aux Os per la costa nord
430
5Forillon Nat. Park – Visita del parco fino al faro – Escursione Balene - sito castori - 46 km all’interno del parco di sterrato

6Cap aux Os – Percè – escursione Isola Bonaventura –Port Daniel
200
7Port Daniel - Matane - traghetto per Baie Comeau
325
8Baie Comeau – Cap De Bon Desir - Tadoussac - ritorno a Forestville
325
9
 Forestville – Tadoussac – Giro in idrovolante sul fiordo di Saguenay – Chicoutimi – Jonquière
286
10Jounquière – Val Jalbert - Quebec City
360
11Quebec City – Ile d’Orleans – visita della città
111
12Quebec City – Ottawa – Renfrew
560
13Renfrew - Algonquin Parc
450
14Algonquin Parc

15Algonquin Park – St. Catharines - Niagara Falls - St Catharines
466
16St Catharines – Niagara Falls – Toronto e partenza per l’Italia
200

Alcune tappe potrebbero essere  eliminate dal programma
L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.