MONGOLIA CINA
dalle terre di Gengis Khan alla Citta Proibita di Pechino. Passando per Datong e Xian
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA22 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOgiugno-settembre
PERNOTTAMENTIalberghetti, talvolta modesti, case
TRASPORTIaereo
PASTIristorantini, treno
DIFFICOLTA'nuovo itinerario. Viaggio impegnativo in Mongolia.
VISTI E VACCINAZIONIProvvediamo a prendere il visto per la Mongolia (costo 66 euro) e la Cina (compreso nella quota).
Mongolia: inviare il passaporto valido almeno 6 mesi dal giorno di rientro in Italia con almeno 4 pagine libere di cui 2 consecutive, 4 foto tessera ed il modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI
Cinaè indispensabile compilare il modulo on-line sul seguente sito clicca qui, stamparlo, firmarlo e inviarlo insieme alle dichiarazioni.  Le istruzioni, comprensive delle dichiarazioni da compilare, le trovate QUI   
Se la documentazione e/o l’iscrizione ci pervengono negli ultimi 10 giorni lavorativi dalla partenza verrà applicata l’urgenza da parte delle ambasciate al costo di 126 euro.Tutta la documentazione va spedita con corriere espresso a: Viaggi Nel Mondo SrL – Largo Carlo Grigioni 7 – 00152 Roma 
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Per info:
Sonia MALVESTIO - Tel. 3486530950
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in MONGOLIA E SIBERIA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta    
MONGOLIA
MONGOLIA
CINA
CINA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

VIDEO RACCONTI Clicca sull'icona per visualizzare un video su questo viaggio
     
    

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
4642
09-08-2020
30-08-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
AGO 2020

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e da MILANO EUR
2.550
Supplemento alta stagione: Estate EUR
200
Per i voli interni in Mongolia se operanti franchigia bagaglio 15 Kg. Eccedenza 1,00 DOLLARI al Kg
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo, il treno da Ulan Bator a Datong, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), in Mongolia un pacchetto di servizi comprendente tutti i pernottamenti in alberghetti economici, case private, basi turistiche, la mezza pensione (alcuni pasti in case private o al sacco), (a Ulan Bator è prevista solo la prima colazione), le escursioni, una guida in Mongolia. In Cina l’ultimo pernottamento a Pechino.
LA QUOTA NON COMPRENDE I servizi, trasporti e pernottamenti in Cina, gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
600
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Dall'Italia a Ulan Bator da dove partiremo alla scoperta della Mongolia. Prima sosta l'antico monastero di Erden Zuu fino a raggiungere la mitica Kharakhorum. Proseguiremo per il deserto dei Gobi con le sue dune di sabbia e la vallata di Yalyn Am con ghiaccio dello spessore di alcuni metri che resiste da novembre a maggio. Le colline circostanti offrono possibilità di escursioni a piedi e con un pò di fortuna lungo i crinali si possono incontrare stambecchi e pecore argali. Dalla Mongolia passeremo il confine cinese per entrare nella provincia dello Shanxi, enorme altipiano montuoso con altitudine media di 1000 metri; per la sua posizione strategica, infatti è delimitato a Nord dalla grande muraglia e a sud dal fiume giallo, è stato sempre un baluardo contro le tribù settentrionali. Inizieremo con la visita di Datong che dal IV secolo in poi è stato culla del buddismo e che conserva intatta la testimonianza del passato giunta a noi nelle 53 grotte di Yungang famose per le 5000 statue di Buddha. Poi andremo a Wutai Shan, il monte sacro sul confine con Hebei, connubio di templi antichi e paesaggi mozzafiato che ne fanno una delle più belle zone montane del paese. Raggiungeremo poi Tayuan e da lì in aereo fino a Xian la grande città che nel passato ha visto nascere e cadere numerose civiltà cinesi, ed infine Pechino e poi rientro in Italia.
Itinerario sintetico:
10 giorni in Mongolia : Ulan Bator -monastero ErdeneZuu-Deserto dei Gobi fino a Yolinam -da qui passaggio in cina a Datong o con la transmongolica o andando fino a Dalanzagad e con l'aereo tornare a Ulan Bator e prendere un volo per Datong o per Hohhot e quindi proseguire in treno fino a Datong. altri 10 giorni in Cina:da Datong con bus noleggiato dopo aver visto le grotte e la grande muraglia andare a Wutai Shan sosta ai templi poi proseguire fino a Tayuan. Da Tayuan aereo fino a Xian e poi treno o aereo fino a Pechino.

ITINERARIO DI MASSIMA:

Italia-Pechino aereo 10h
Pechino-Ulan Bator aereo 2 h
Ulan Bator city tour bus 8 h
Ulan Bator-Middle Gobi 4x4 10h
Middle Gobi-Tuvshin1 4x4 10h
Tuvshin 1 Yol Valley-Tuvshin 1 4x4 6 h
Tuvshin1-Tuvshin 2 4x4 9 h
Tuvshin 2-Onghi Camp 4x4 15h
Onghi Camp-Anar Camp 4x4 9 h
10° Anar Camp-Kogno Camp 4x4 2 h
11° Kogno Camp-Ulan Bator 4x4 5 h
12° Ulan Bator-Hohhot-Datong aereo-bus 2 h
13° Datong- Tayuan bus 7 h
14° Tayuan-Pingyao bus 8 h
15° Pingyao-Xian treno 11h
16° Xian bus 7 h
17° Xian
18° Xian-Pechino treno 12h
19° Pechino Jin Shan Ling-Pechino bus 8 h
20° Pechino
21° Pechino
22° Pechino-Italia aereo 10h


L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione

NADDAM FESTIVAL - MONGOLIA, ULAN BATOR 11-15 LUG 2020
I gruppi avranno la possibilità di partecipare alle celebrazioni annuali per l’Anniversario della Fondazione della Repubblica Mongola, la migliore occasione per vedere i mongoli in festa. Gran parte della manifestazione è dedicata a sfilate interminabili, nelle quali ogni tribù si presenta con i costumi e i vessilli particolari. Seguono le sfilate di maschere grottesche, di evidente derivazione cinese. La danza, la musica e il canto sono molto popolari. Nei balli tradizionali risaltano scene di antiche battaglie, la danza è sovente accompagnata dal canto corale. Più suggestivo è il canto singolo che si leva nella steppa. Il culmine della festa a Ulan Bator è lo spettacolo della lotta e il tiro con l’arco. Migliaia di persone affollano lo stadio per acclamare i loro campioni.Alle gare di Ulan Bator partecipano solo gli atleti migliori,selezionati nelle provincie in centinaia di combattimenti e gare.La vittoria nelle gare nazionali di lotta è molto importante. Il vincitore compie, dopo il combattimento, una singolare danza attorno a una specie d’altare che sorge nel centro del campo.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.