GRANDE MURAGLIA
CINA TRA PASSATO E FUTURO, alla scoperta dei resti della Grande Muraglia, di siti e grotte buddiste meno conosciute della Via della Seta e la nuova Cina di oggi e di domani.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA30 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOaprile, giugno-ottobre
PERNOTTAMENTIalberghetti
TRASPORTImezzi locali.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'lunghi tratti in bus e in treno
VISTI E VACCINAZIONIOccorre il visto, il costo è compreso nella quota. Inviare il passaporto con almeno 2 pagine libere consecutive, 4 foto, è indispensabile scaricare il seguente modulo CINA compilarlo, firmarlo e inviarlo a Viaggi nel Mondo, Largo Grigioni, 7 - 00152 Roma.
Se l’iscrizione perviene negli ultimi 10 giorni dalla partenza inviare passaporto e 2 foto per il visto individuale d’urgenza al costo di 66 EURO. Passaporto valido almeno 6 mesi.
Consigliata la profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

PER INFORMAZIONI:
Alfredo SERMASI - Tel. 329-1598862.
Marisa DA RE - Tel. 340-3514224
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in CINA TIBET E DINTORNI: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
CINA
CINA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
4319
08-06-2019
07-07-2019
0
 
4321
20-07-2019
18-08-2019
0
 
4322
10-08-2019
08-09-2019
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
GIU 2019
LUG 2019
AGO 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
2.480
Supplemento Pasqua, ponti Aprile-Maggio EUR
120
Supplemento Estate EUR
250
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (Supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale). Il volo per Urumqi e da Pechino, un quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze). Un pacchetto che comprende tutti i pernottamenti in alberghetti 2/3 stelle), le prime colazioni, i trasporti per l’itinerario previsto in autobus, treno e vagone letto. Il costo del visto cinese.
LA QUOTA NON COMPRENDE la guida, gli eventuali supplementi per carburante e controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
300
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Un viaggio che consentirà di visitare alcuni resti fra i più significativi della Grande Muraglia costruita a tratti isolati già nel Periodo della Primavera ed Autunno (770a.C.-476a.C), collegati fra loro solo nel periodo Qin (221a.C.-206d.C). Iniziata per difendere ad ovest l’impero e proseguita fino al periodo Ming (1368d.C-1644d.C), si è spinta sempre più ad est fino al Mare Bohai.A seguito di recenti ritrovamenti oggi si stima che si estenda per 7.300 km. Edificata con materiali diversi a seconda dei periodi, le più antiche e lontane si presentano come un mucchio di terra informe mentre nelle zone più battute dal turismo è stata riparata e ricostruita. La sua importanza difensiva si nota nelle Torri di Guardia e di Avvistamento dell’estremo ovest, ma ciò che desta grande meraviglia è la parte a nord di Pechino dove si snoda sui crinali delle montagne. Attraverseremo con vari mezzi le Province del Gansu, Ningxia, Shanxi, Hebei fino ad arrivare a Pechino.
Dall’Italia (via Mosca) volo fino ad Urumqi nel Xinjiang. Con il bus ci spostiamo a Turfan, una delle oasi più suggestive del Taklamakan, con i suoi 'karez' e le antiche città di Gaochang e Jaoe, la valle di Tuyu e il suo mazar. Da (Turfan), Urumqi in treno fino alla fortezza Jiayuguan, per visitare la Muraglia Sovrastante ed altri importanti resti come Xincheng Dixia Hualang (la Galleria sotterranea) con dipinti di 1500 anni fa e le rocce scolpite di Heishan (476-221a.C). Da Jiayuguan trasferimento in bus a Zhangye dove c’è un Buddha sdraiato lungo 35 m, e con una deviazione di 60 km ci sposteremo al villaggio tibetano di Mati che vanta un complesso di grotte buddiste scavate su uno strapiombo. Da Zhangye a Wuwei, tragitto in cui si vedono resti della Grande Muraglia, dopo 90 km deviazione di 100 km per visitare l'antica città carovaniera di Min Qi (di qui a Lanzhou in tempo per vedere il Museo con il Cavallo Volante. Il giorno successivo gita alle Grotte di Bingling Si sul Fiume Giallo) e passando per Shapotou con le sue dune sul Fiume Giallo arrivo a Yinchuan, capoluogo del Ningxia, città (piena di verde) che fu capitale dell’antico regno degli Xia (1038-1227) i cui mausolei sono a circa 20 km dalla città. In questa zona tutte le dinastie costruirono tratti della Grande Muraglia. Visita delle tombe Xia, le due Pagode Baisikou Shuang ed a Suyu Kou il sito rupestre protetto dall'Unesco. Dopo la sosta a Yunchuan, spostamento con bus fino a sud passando vicino a resti della Grande Muraglia ed al Fiume Giallo sulle cui rive ci sono le 108 Dagoba, stupa del periodo Yuan. Lungo tragitto con resti di Muraglia fino a Guyuan dove si trova Xumi Shan l’imponente sito di grotte buddiste sulla Via della Seta. Da qui proseguiremo per Pingliang, visita (del grande Tempio) della grande area Taoista di (Kontang) Kongtong Shan, ed eccoci nuovamente nel Gansu orientale. Da Tianshui è facile raggiungere le località di Gangu e Wushan che conservano affascinanti incisioni buddiste del 300 dC. Da Tianshui con il bus a Baoji per prendere il treno notturno per (Tayuan) Pingyao nello Shanxi, prospero centro bancario durante la dinastia Ming ed oggi, con le sue stradine costeggiate da eleganti palazzi Qing, è un’autentica rivelazione. Quindi a Shuanglin Si una specie di fortezza in cui sono raccolte oltre 1600 sculture in legno e terracotta. Proseguiamo per Taiyuan visitando la Casa Qiao dove fu girato Lanterne Rosse ed al Monastero di Jin Ci Si. Da Tayuan al Wutai Shan, una delle aere più antiche di diffusione del buddismo, risalente al regno dell’imperatore Ming Di (58-75d.C.), che con i suoi 5 picchi si eleva fino a 3000m. Visiteremo Xuankong Si, il Tempio Sospeso, un edificio pericolosamente in bilico su un profondo dirupo dello Heng Shan. A 75 km da Datong visita della pagoda Yinxian, il più antico edificio in legno della Cina. Ed infine a Datong, città vicina al confine con la Mongolia interna, ricca di siti antichi meravigliosi dell’epoca in cui essa fu capitale di due dinastie. Poi il treno notturno per Pechino. Qui è d’obbligo almeno una visita della Città Proibita e del Tempio del Cielo, e poi alla Grande Muraglia che sulle montagne a nord di Pechino si presenta in tutta la sua fantastica bellezza. Cercheremo Jinshanling la più lontana, ancora piena di fascino e la meno affollata, percorrendola a piedi per 10 km fino a Simatai. L’avventura così termina.

ITINERARIO DI MASSIMA


1
Italia-Urumqi
2 Arrivo a Urumqi, visita
3 Partenza per Turfan-Emin-Karez-Jiaohe
4 Visita Gaochang-Tuyu-Bezikelik
5 Orto botanico-treno notturno per Jiayuguan
6
Jiayuguan: visita Fortezza+ Tombe.
7 Muraglia Sospesa. Partenza per Zhangye.
8
Zhangye: (visita)
9
Zhangye - vill. tibetano MA TI - Wuwei
10
Wuwei (visita) - Zhongwei (GaoMiao).
11
Zhongwei - 108 Dagobe - Tombe XiXia - Yinchuan
12
Yinchuan - area Suyu Kou - Yinchuan
13
Yinchuan - Xumi Shan - Guyan
14
Guyan - Kong Tong - Pingliang
15
Pingliang - Maijishan - Tianshui
16
Tianshui (visita Fuximiao)- Daxian Si - Shuiliang Dong Caves . In serata treno notturno per Xi'an
17-18
Xi'an (2 notti)
19
Xi'an+ serata treno notturno per Pingyao
20
Pingyao
21
Pingyao - Wangjia Residence - Shuagling tempio - Zhenguo tempio - Changye - Yu ci old city
22
Jingzgong - Jin Ci - Tayuan - tempio Foguang - Wutai Shan
23
Wutai : Pusa Din- Xiantong - tempio Pagoda Bianmca - LuoShi e Nan Shan
24
Wutai - Muraglia Interna - Pagoda Yinxi - Tempio Sospeso - Datong
25
Datong: grotte Yugang - templi città. In serata treno per Pechino
26 arrivo a Pechino e visita
27
Pechino grande Muraglia a Jinshaling - a piedi sino a Simatai - Pechino
28
visita Pechino. In serata treno per Shanghai
29-30
Shanghai (visita)
31
aereo Shanghai/Italia

L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.