NEPAL SIKKIM
La Valle di Kathmandu nello scenario della Grande Himalaya, Baktapur e Patan e i centri minori, un volo nell'estremo oriente nepalese ed entriamo via terra in Sikkim, con Gangtok e i monasteri tibetani di Rumtek e Yaksan infine una sosta nella caotica e straordinaria Calcutta.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA17 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTIalberghetti
TRASPORTIMezzi locali .Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'Alcuni trekking a piedi
VISTI E VACCINAZIONIIl visto Nepal si prende in arrivo e si paga con la cassa comune, costo visto in arrivo 30$ per soggiorni di 15 gg, 50$ per soggiorni di 30 gg.
Scaricare il form di richiesta da presentare all’arrivo da http://www.nepalimmigration.gov.np/?page_id=119
Il visto può essere richiesto anche al Consolato del Nepal di Roma presso Viaggi Nel Mondo Srl, Largo Carlo Grigioni 7, 00152 Roma. Inviare con  Corriere Espresso insieme alla scheda di prenotazione il passaporto con la validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza, 1 foto tessera a colori ed il modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI. Il costo del visto di 15 giorni è di 30 euro, il costo del visto di 30 giorni è di 50 euro, il costo verrà addebitato sul foglio notizie. Per coloro che decidono di prendere il visto in arrivo suggeriamo la procedura della richiesta preventiva online per mezzo del sito http://online.nepalimmigration.gov.np che facilita e velocizza l'entrata nel Paese.
India: Dal 03 aprile 2017 è obbligatorio ottenere il visto on line per l’India cliccando su https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Tutte le info le trovate QUI
Consigliata antitifica, raccomandata profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in INDIA ED OLTRE: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
    

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
NEPAL
NEPAL
INDIA
INDIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
3305
21-03-2020
06-04-2020
0
 
3320
10-04-2020
26-04-2020
0
 
4307
24-04-2020
10-05-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
MAR 2020
APR 2020

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
1.790
Supplemento alta stagione: Estate, Natale e Capodanno EUR
230
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il volo domestico da Kathmandu a Bhaderpur e il volo da Bagdogra a Calcutta,  il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze). Trasporti, pernottamenti e guida in Sikkim.
In Nepal non sono compresi e si pagano con la Cassa Comune.
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
360
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Un itinerario vario e movimentato essenzialmente orientato alla ricerca dei tesori dell'arte, della natura e della spiritualità dell'India, del Nepal, del Sikkim e della cultura tibetana.  Dall'Italia giungeremo a Kathmandu dove inizieremo una serie di intense escursioni che ci consentiranno di scoprire gli aspetti più entusiasmanti che questo affascinante paese è capace di offrire. Visiteremo la casa della Kumari, i templi di Shiva e Parvati, di Vishnù Mandir, di Jafannath, di Kalì e di Bhairava, il Krishna Mandir, la pagoda di Taleju, l'area di Bhimsenten.
Quindi i gioielli buddisti di Swayambunath e di Bodnath dove gli occhi calmi  e sereni del Buddha dipinti alla sommità degli stupa, guardando verso  l'infinito e l'eterno, infondono un senso di pace e di benessere interiore.
Visiteremo Kirtipur immerso in un clima medioevale dove i moderni mezzi di locomozione sono obbligati a rimanere fuori delle mura, le antiche città di Baktapur e di Patan con le loro famose piazze e le stupende pagode, Pashupatinath, la Varanasi del Nepal, per assistere alle cerimonie di cremazione e per osservare sadhu erranti e fachiri che si esibiscono in spettacolari contorsioni. Ci spingeremo infine fino a Nagarkot per pernottare all'Everest Cottage e assistere al tramonto e all'alba sulla catena himalayana.
Da Kathmandu in volo a Bhadrepur da dove ci dirigeremo verso l'India  a Darjeeling passando per Kakarvitta e Siliguri. Darjeeling situata a 2.000 metri di altitudine è inserita in un contesto di rara bellezza con scenari sorprendenti su piantagioni di tè, risaie, giungle e foreste di pini e con vedute entusiasmanti sui picchi perennemente innevati del Kanchenjunga. Questa deliziosa città di montagna che si articola tra gradini e terrazzamenti, tra piccoli bazar e preziosi chalet, è un incrocio di varie  etnie (indiana, nepalese e tibetana) e sarà molto piacevole visitare i suoi mercati e fare qualche piccola escursione con il toy train. Darjeeling sarà la nostra porta di ingresso al Sikkim. Giunti a Gangtok che è la capitale di questo piccolo e affascinante stato himalayano, ora provincia indiana, che offre al visitatore ricchezze  culturali rappresentate da un centinaio di monasteri buddisti ed aspetti naturistici di grande bellezza, cominceremo ad immergerci nell'atmosfera della religione buddista. Visiteremo l'Istituto di Tibetologia, il chorten di Padmasambhava, il vecchio monastero di Enchy e cominceremo anche ad assaporare le meraviglie della flora locale con la visita al santuario delle orchidee. A Gangtok organizzeremo le nostre escursioni ai monasteri di Rumtek, sede del capo della setta Kagyupa fondata dal mitico lama Marpa (maestro di Milarepa) nell'undicesimo secolo, di Pemayangtse e di Tashiding ove vi è una grande giara contenente l'acqua sacra del maestro Rimpochè, distribuita a malati e visitatori. Giungeremo con un breve trekking fino al monastero di Yaksam arroccato sulla  montagna e scenderemo poi al lago sacro Chojo che è un luogo di rara bellezza. Continuando il nostro giro, arriveremo al monastero di Phodang con il Labrang gompa e termineremo con Mangan e Singhik ove vi è una vista sublime sul Kanchenjunga. Tornati a Gangtok ci porteremo a Bagdogra con un breve  volo  arriviamo a Calcutta: il caos, la povertà e le contraddizioni. Ci immergeremo tra le masse vorticanti di una realtà umana in cui la disperazione si mescola alla speranza e la brulicante attività ad una stasi sconvolgente. Ma in questo universo tumultuoso e paradossale avremo anche la possibilità di osservare isole di pace e di sollievo come il tempio Jain di Sitambara e il tempio di Dakshineshwar in cui il grande mistico Ramakrishna raggiunse i vertici più alti della spiritualità in una visione che abbracciava e univa in sé tutte le fedi religiose. Da Calcutta rientreremo in Italia carichi di emozioni e sensazioni decisamente preziose per il nostro bagaglio culturale e spirituale.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.