IL GANGE
Viaggio in treno e mezzi pubblici dalle pendici dell’Himalaya, dove nasce il fiume sacro, fino al suo delta con il Parco delle Sanderbans, visitando Rishikesh, Haridwar e Kolkata (Calcutta)
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA22 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda Apr ad Ott
PERNOTTAMENTIAlberghetti e in treno notturno
TRASPORTItreno, autobus, mezzi pubblici.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'lunghi tratti in treno, viaggio molto intenso
VISTI E VACCINAZIONIDal 03 aprile 2017 è obbligatorio ottenere il visto on line per l’India cliccando su https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Tutte le info le trovate QUI
Consigliata antitifica, raccomandata profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Per info:
Iole PESCATORI - Tel. 348-2805234
Francesca PROTO 3356538224
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in INDIA ED OLTRE: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
    

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta    
INDIA
INDIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line


LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
3040
03-10-2020
24-10-2020
0
 
3041
10-10-2020
31-10-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
OTT 2020

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
1.340
Supplemento Pasqua, ponti Aprile-Maggio EUR
100
Supplemento alta stagione: Estate, Natale-Capodanno EUR
240
Supplemento aria condizionata (dal 15 apr al 31 ago) EUR
30
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un ammontare che riteniamo sufficiente per trasporti su mezzi pubblici, treno e autobus per l’itinerario in programma.
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
350
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Nella cosmologia indù le acque sono l’entità primigenia da cui ha origine l’universo. Il Gange è il sacro fiume del paradiso, splende come Via Lattea dopo essere scaturita da sotto il piede sinistro di Vishnu. Il bagno rituale nelle acque del Gange garantisce la purificazione dai peccati e la liberazione dal samsara, il ritorno all’esistenza condizionata. I devoti che trovano la morte sulle rive del sacro fiume e quelli le cui ceneri vengono disperse sue nelle acque raggiungono le sedi divine, riposando definitivamente in seno all’ immanifesto.
Da Delhi dopo aver visitato il Gandhi Samadi, Old Delhi con il Forte rosso Jama Mashid e attraversando il Kinari baazar Chandni Chowk, in treno e bus ci dirigiamo a Rishikesh famosa dal 1968 quando i Beatles incontrarono il Maharishi Manesh Yogi. Alloggeremo in un Ashram dove praticheremo yoga e meditazione ed assisteremo alle puja serali lungo il Gange. Partenza in bus, se la strada è percorribile, per Theri - Uttarkashi e attraverso maestosi paesaggi, giungiamo a Gangotri a 3150 m.s.l.m. qui oltre a vedere le abluzioni che gli indù compiono nelle gelide acque del Gange effettueremo piccole escursioni nelle foreste di Deodora e chi se la sente può raggiungere il Ghiacciaio con il famoso Gaumuk (bocca di mucca) sorgente del fiume sacro. Dopo una sosta per un bagno nelle calde acque delle sorgenti di Gangnani partenza per Haridwar dove il Gange lascia le montagne al Har-Ki–Pairi ghat ed assisteremo alla spettacolare Ganga Arati cerimonia serale in onore della dea ed anche noi affideremo i lumini alla corrente del fiume. Ci concediamo una piccola variante ed in treno ci rechiamo ad Agra con il romantico Taj Mahal sulla sponda del Yamuna, affluente del Gange e la vicina FatehpurSikri. Con un treno notturno raggiungiamo Allahabad dove lo Yamuna il Gange ed il Saraswati, il fiume dell’illuminazione, si incontrano al Sangam. Qui a gennaio e febbraio si svolge il Magh Mela (festa) e ogni 12 anni il colossale Maha Kumb Mela che riunisce oltre10 milioni di fedeli. Partiamo in treno perché ci attende la città simbolo dell’India, dove il limaccioso Gange che qui scorre da Sud a Nord, diventa ancor più sacro poiché siamo a VARANASI la città di Shiva. Lungo le gradinate che portano al fiume (ghat) avremo la possibilità di osservare come qui tutto sia speciale, le abluzioni, i sadhu, i riti, le cremazioni e gli esuberanti odori dei violetti di questa città unica al mondo. Ci attende una breve tappa ed eccoci a Bodhgaya dove 2500 anni fa il principe Gotama Siddharta, meditando ai piedi di un Ficus Religiosa, raggiunse l’illuminazione e divenne il Buddha. Il tempio della Mahabodhi, eretto dove si ritiene avvenne il fatto, è meta di pellegrini da tutto il mondo e spesso a dicembre gennaio invaso dai tibetani, se sua santità il Dalai Lama è presente. Da Gaya con un treno notturno raggiungiamo Kolkata (Calcutta) la città dei contrasti raccontati da Lapierre ne La Città della gioia, la città di Madre Teresa, degli uomini cavallo e della dea Kali, ma anche centro culturale dell’INDIA con produzione di film e musica di ottima qualità. A sud di kolkata al confine con il Bangladesh vi è il parco delle Sunderbans un gruppo di isole coperte di mangrovie dove gli abitanti devono fare i conti con un grande pericolo, siamo nel regno della Tigre del Bengala. Se i monsoni ce lo permetteranno visiteremo il parco e saluteremo la Dea Ganga che dopo 2500 km qui si tuffa nel Golfo del Bengala.

L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.