CAPETOWN 4X4 DESERTI
dalla Penisola del Capo fino al Namaqualand, tra deserti e montagne per scoprire un Sudafrica sconosciuto, nello scenario di una natura straordinaria.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA16 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTIAlberghetti e lodges e dove necessario tenda propria
TRASPORTIauto 4X4 a nolo guidate dai partecipanti con esperienza di fuoristrada. Occorre patente internazionale.
PASTIRistorantini e al sacco
DIFFICOLTA'facile
VISTI E VACCINAZIONIIl visto si prende in arrivo. Richiesta validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese. Si raccomanda  di verificare che il proprio passaporto sia perfettamente integro oltre che dotato di almeno due pagine contigue bianche. Le Autorità locali, infatti, sono sempre più ferme nel negare l’accesso agli stranieri che non siano in possesso di un documento con tali caratteristiche.
Viaggi in Sud Africa con minori:
I minori devono avere un passaporto proprio, per le nuove normative clicca qui. Per il modulo clicca qui
Raccomandata profilassi antimalarica nelle provincia di Mpumalanga incluso il Kruger National Park e Kwazulu-Natal e Tugela River da ottobre a maggio.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Vittorio KULCZYCKI - TEL 06 53293401
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in Sud Africa Australe: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
SUDAFRICA
SUDAFRICA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
2759
29-06-2019
14-07-2019
0
 
8601
13-07-2019
28-07-2019
0
  coord. SANDRO FORMENTO GARAVELLI - 3483840880
 
2760
20-07-2019
04-08-2019
0
 
8873
04-08-2019
19-08-2019
0
  coord. LUIGI GENSINI - 3480440468
 
2761
10-08-2019
25-08-2019
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
GIU 2019
LUG 2019
AGO 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
1.695
Supplemento dal 23 Lug al 19 Ago EUR
390
quote basate su 9 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano compresi i voli interni. (Supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale). Il quaderno di viaggio Africa Australe, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio dell’auto  4x4 per l’intero itinerario (esclusa la benzina) e le assicurazioni auto.
Leggere Art. 8 del regolamento di partecipazione relativo alle coperture assicurative auto
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO USD
750
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Il Sudafrica offre paesaggi splendidi e diversissimi, deserti, savane, canyon, lagune, montagne, fiumi, coste bagnate da due oceani ed ovunque una flora e una fauna straordinarie. Inoltre mostra un’incredibile mescolanza di Africa e Europa, talvolta in stridente e drammatico contrasto, talvolta creando un affascinante una nuova realtà. È un pezzo d’Africa dove il benessere è più diffuso che nel resto del continente nonostante i gravi problemi dell'apartheid (segregazione razziale).  Per conoscere a fondo questo paese bisogna viaggiare in auto 4x4 che ti permette di uscire  dalle strade trafficate e monotone ed entrare nel mondo dell’outback da cui gli stessi sudafricani sono affascinati. Aldilà dell'asfalto esiste un altro mondo tutto da scoprire.
Questo nuovo viaggio Capetown 4x4 Deserti vi invita ad entrare in questo mondo dell’outback dove non mancherete di incontrare gagliardi ed entusiasti Afrikaner fuoristradisti di esperienza pronti sempre a dare una mano in caso di  difficoltà.  Quindi un volo attraverso tutta l’Africa e l’indomani eccoci sbarcare a Cape Town prendiamo possesso delle nostre 4x4 verificando pneumatici, attrezzatura, ruote di scorta insomma prenderemo tutte le precauzioni obbligatorie per chi si appresta a guidare per quasi due settimane su piste di sabbia, di roccia, e di fango e...scopriremo tutto il resto. Puntiamo subito verso due mitici luoghi Capo di Buona Speranza e Capo Agulhas due mete simboliche, due punti di arrivo imperdibili per ogni grande viaggiatore...le due punte estreme del continente Africano. Entreremo quindi in una regione montagnosa, dominata dalle Cederberg Mountains, dove supereremo diversi passi su piste sterrate e traverseremo il Tankwa Karoo National Park , tra i piu aridi del Sudafrica ma unico nella sua varietà di piante grasse e di uccelli. Entriamo cosi nel Great Karoo dove attraverseremo i grandi plateau centrali per raggiungere i laghi asciutti e salati Verneukpan (una sorta di Bonneville sudafricana) dove Campbell ha tentato un record mondiale di velocità. Proseguiamo verso il bacino del fiume Orange per Pella dove incontriamo la Namaqua Adventure Route  uno dei percorsi più impegnativi e gratificanti in Sud Africa si sviluppa su terreno isolato semi-deserto,  sentieri di montagna e dune di sabbia. E' gratificante perché offre l'occasione di provare la guida in uno scenario impressionante, uno dei percorsi meno visitati e senza dubbio il più bello del Sud Africa. L'intero percorso e di 612 km e si estende lungo il fiume Gariep (Orange River) da Pella, la piccola missione nei pressi Pofadder nel Northern Cape, fino alla foce del fiume in Alexander Bay lungo la costa bagnata dall'Oceano Atlantico. Inoltre con altri 120 km si raggiungono le dune di AMAM. (denominato Xam Xam dalle popolazioni indigene nome derivante dall'erba selvatica che vi cresce) dove incontreremo le più belle dune nel paese. La prima sezione del percorso da Pella a Vloolsdrift, si presenta in un ambiente quasi surreale di palme da dattero e colline bruciate dal sole.  Si impiegano tre giorni per questa prima parte del viaggio.   Gli esperti sostengono che la seconda parte del percorso, da Vloolsdrift a Alexander Bay, attraversando le montagne del Richtersveld sud, è relativamente 'più facile'. L'intero percorso vi porta attraverso paesaggi desertici remoti, anche se è confortante sapere che la civiltà non è mai troppo lontano se ne avete bisogno. La Namaqua Adventure Route è uno dei segreti meglio custoditi del Sudafrica praticamente sconosciuta, corre lungo il fiume Gariep (anche conosciuto come il fiume Orange) per la maggior parte del primo tratto poi attraversa le montagne del Richtersveld sud per accedere ad alcune delle più belle regioni semi-deserto del Sud Africa.
 L'intero percorso traversa un paesaggio desertico isolato che si ritiene essere più il più ricco di varietà di piante grasse in tutto il mondo.
 Il percorso è diviso in due sezioni, dando la scelta di fare un solo giro o entrambi.
Percorso 1, che va dal Pofadder a Vioolsdrif, può essere fatto in due giorni o più tranquillamente in  3 - 4 giorni. Con una breve deviazione si possono raggiungere le Dune di Amam, che offrono le migliori opportunità di guida nel deserto in Sud Africa.

Percorso 2, che va dal Vioolsdrif a Alexander Bay, può essere fatto anche in un giorno ma è più divertente farlo in 2 a 4 giorni, per  esplorare le piste di montagna uniche del Richtersveld meridionale.
Insomma sembra proprio che lungo il Fiume Orange troveremo gli sterrati più belli, impegnativi e pittoreschi di tutto il sud Africa. Partiremo certi di trovare piste di sabbia, pianori  off road,  dune e un ambiente di sicuro fascino, deserto e incontaminato.
Attraverseremo il Namaqua National Park, l'area naturalistica con la piu alta concentrazione di piante grasse al mondo, che durante la primavera sudafricana diventa un vero e proprio paradiso floreale. Non ci resta infine che imboccare il bagnasciuga della costa atlantica e puntare direttamente verso sud e verso Cape Town conosci che in ogni caso oltre alla pista litoranea potremo accedere alla strada asfaltata che rapidamente ci potrà portare a destinazione.
Un'ultima occhiata  a Capetown  senza alcun dubbio la più bella citta sudafricana da dove ripartiremo  in volo per l’Italia.

ITINERARIO DI MASSIMA 

 Giorno Itinerario
 km
 1 Partenza Italia  – Cape Town 
 
 2 Arrivo Cape Town - Consegna delle auto 4x4  
 
 3 Cape Town – Cape of Good Hope – Cape Agulhas – Bredasdorp 381
 4 Bredasdorp – Swellendam – Montagu – De Doorns - Ceres 291
 5 Ceres – Gydo Pass – Uitkyk Pass – Matjiesrivier Res. – Wuppertal 241
 6 Wuppertal – Pakhuis Pass – Biedouw Valley – Tankwa Karoo N.P. – Gannaga Pass 186
 7 Gannaga Pass – Middelpos – Wiliston - Vernaukpan 297
 8 Vernaukpan – Pofadder – Pella 288
 9 Pella – Witbank – Goodhouse – Vioolsdrift 230
 10 Vioolsdrift – Alexander Bay - Richtersveld
 273
 11 Richtersveld – Wilderperdehoek Pass – Namaqua N.P. 206
 12 Namaqua N.P. – Lamberts Bay – Elands Bay  283
 13 Elands Bay – Cape Town
 242
 14 Capetown giorno cuscinetto    
 
 15 Partenza per l’Italia  
 
 16 Arrivo in Italia 

Il raid è una prima, l’itinerario è stato studiato sulla base di relazioni sudafricane. Il programma potrà essere variato in corso di viaggio sulla base della nostra esperienza dirette.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.