4X4 EXPLORER ZAMBIA SOLO
Un paese ancora non contaminato da turismo è tutto da scoprire con i suoi parchi nazionali lungo le immense valli dei fiumi Kafue, Zambesi e Luwangwa. Nuovo itinerario.

Estensione Festa del Likumbi Lya Mize 4-5 giorni (metà fine agosto).
Da richiedere con molto anticipo. Supplemento da definire.
In agosto possibilità di assistere al Likumbi Lya Mize una celebrazione divenuta patrimonio dell’Unesco nell’estremo nord dello Zambia, al confine con il Congo.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA17 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda Apr a Nov
PERNOTTAMENTItende e alberghetti
TRASPORTI
1 auto fuoristrada 4x4 con guida autista-meccanico, i partecipanti si alternano alla guida delle altre auto.
PASTIcucina da campo (si collabora in cucina), ristorantini
DIFFICOLTA'nuovo itinerario
VISTI E VACCINAZIONINon occorrono visti.
Viaggi in Sud Africa con minori:
I minori devono avere un passaporto proprio, per le nuove normative clicca qui. Per il modulo clicca qui
Raccomandata profilassi antimalarica da Novembre a Giugno.
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in Sud Africa Australe: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
ZAMBIA
ZAMBIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
2617
07-06-2019
23-06-2019
0
 
2618
01-08-2019
17-08-2019
0
 
2619
03-08-2019
19-08-2019
0
  coord. FRANCESCA PRIOLO - 3381256286
 
2620
04-08-2019
20-08-2019
0
 
2621
09-08-2019
25-08-2019
0
 
2622
15-08-2019
01-09-2019
7
assiste al festival Likumbi Lya Mize coord. FEDERICO GEMIGNANI - 3939922090
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
GIU 2019
AGO 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e da MILANO EUR
2.365
Supplemento alta stagione: Pasqua,ponti di Aprile-Maggio, Estate, Natale-Capodanno EUR
240
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano. (Supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale). Il quaderno di viaggio Africa australe del Centro Studi, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il trasferimento a/r per Kasane, il noleggio di auto fuoristrada 4x4 da/a Kasane (escluso il carburante che va pagato con la Cassa Comune), una guida/autista meccanico che guiderà una della auto 4x4, le altre auto saranno guidate dai partecipanti con adeguata esperienza di guida in fuoristrada, le tende, la cucina da campo, tavolo e seggiolini. Il partecipante  porterà solo il materassino e il sacco a pelo.
LA QUOTA NON COMPRENDE le spese di vitto e alloggio per  l’autista guida (che vanno pagate con la cassa comune dei partecipanti) il carburante, gli ingressi nei parchi e nei campeggi, eventuali pernottamenti in hotel o lodge o bungalow e gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
550
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
I viaggi della linea  4X4 EXPLORER sono realizzati con auto fuoristrada 4x4  a noleggio (4 o 5 posti). Per ogni gruppo un’auto 4x4 è guidata, per l’intero viaggio, da una autista/guida/meccanico  esperto di viaggi in fuoristrada con adeguata attrezzatura meccanica  al seguito, e conoscenza ed esperienza di raid africani. La guida rappresenta un’utile figura  di riferimento e collaborazione per il coordinatore e per i partecipanti. Le altre auto saranno guidate dal coordinatore e da altri partecipanti con adeguata esperienza di guida in fuoristrada. L’organizzazione  fornisce la tenda, la cucina da campo  con seggiolini e tavoli. Il partecipante  poterà con sè il sacco a pelo e  il materassino.
 

Nei viaggi della Linea 4X4 EXPLORER IL PARTERCIPANTE E’ CHIAMATO AD UNA TOTALE COLLABORAZIONE  E COINVOLGIMENTO IN OGNI FASE DEL VIAGGIO E SI IMPEGNA A CONTRIBUIRE  ALLA RISOLUZIONE  DI OGNI PROBLEMA CON IL MIGLIORE SPIRITO DI GRUPPO.  E’ PERTANTO OPPORTUNO CHE PRIMA DI PARTIRE VALUTI OBIETTIVAMENTE LA DIFFICOLTA’ DEL VIAGGIO.

Dal punto di vista emotivo è un viaggio che non si può dimenticare. I parchi sono una vera e propria “full immersion” nella natura ancora incontaminata. Faremo game drive all’alba, di giorno e di pomeriggio, al tramonto e di notte. Incontreremo leopardi, leoni e leonesse, animali diurni e notturni, in caccia e in riposo, nel bush e in campeggio di notte e anche in pieno giorno.
 Lo Zambia, privo di sbocchi sul mare e compreso tra 7 paesi (Congo, Tanzania, Malawi, Mozambico, Zimbabwe, Namibia ed Angola), ha una estensione di più di 750.000 kmq. Il territorio è costituito da una serie di altipiani alti 1000-1300 m. che degradano verso sud-ovest nel bacino dello Zambesi. Lo slogan con cui il Ministero del Turismo dello Zambia presenta il proprio paese è "the real Africa and the home of Victoria Falls". A parte le Cascate Vittoria (la cui fama viene rivendicata dallo Zimbabwe, da cui si gode effettivamente la miglior vista) è la presenza di grandi fiumi e laghi che supporta una tale concentrazione faunistica da rendere valido l’appellativo di "real Africa". Sul suo territorio vi sono infatti, oltre al South Luangwa N.P. (famoso per la maggior varietà di specie selvagge) ed il Kafue N.P. (il più grande "game reserve" in Africa) altri 17 parchi, la cui recente creazione  e scarsezza di strutture, li rende quasi sconosciuti al turismo internazionale (a parte coloro che si possono permettere di raggiungere i pochi lodge a 5 stelle con aerei privati). Questo viaggio propone la scoperta dei prioncipali parchi  dello Zambia con un itinerario circolare che, partendo e ritornando alle Cascate Vittoria,  si snoda lungo le vallate dello Zambesi e del Kafue  fino alla grandiosa diga che ha originato il lago Kariba.


Dall’Italia arriveremo in volo fino a Livingstone (sulle Victoria Falls), dove incontreremo la guida che ci accompagnerà per tutto il viaggio con veicoli 4x4. Questa città merita una visita in quanto capitale della Rodesia del Nord fino al 1935, ha conservato il carattere coloniale dell’architettura edoardiana. Il Museo Livingston è il più grande ed il più antico museo del paese. Per chi è interessato c’è anche il Museo Ferroviario. Merita anche la crociera sullo Zambesi, con la famosa nave  Africa Queen. La città dista solamente 11 km dalle Cascate Vittoria per cui una visita è d’obbligo. Lasciata le cascate  dirigendoci verso est arriveremo al Lower Zambesi National Park. E' la controparte zambiana del famoso Mana Pool Reserve dello Zimbabwe. Costituito di recente, è ancora molto selvaggio e poco sviluppato, non adatto a normali veicoli. Copre un’area di 4.092 kmq, ma la maggior parte degli animali è concentrata lungo il fondo valle. Numerosi branchi di elefanti (sino a circa 1.000) pascolano lungo le rive del fiume insieme a bufali e waterbucks. Nel parco c'è anche un discreto numero di leoni e leopardi. Riprendiamo la strada asfaltata diretti attraverso la Luangwa Valley una valle di 15.600 mq. nella quale è racchiusa la più grande varietà di fauna. Entriamo nel South Luangwa National Park.  Gli elefanti si incontrano ovunque, gli stagni dei fiumi sono pieni di ippopotami. Il rinoceronte nero, di nascosto si può osservare con facilità. Si vedono spesso giraffe, mandrie di bufali, zebre, innumerevoli varietà di antilopi, daini, gazzelle, impala ed altri animali tipicamente africani. È uno spettacolo ammirare prima del tramonto i gruppi di elefanti che attraversano il fiume Luangwa.
Usciti dal Luangwa ci dirigeremo verso Lusaka e il Kafue National Park: è il più grande (22.400 kmq) e più antico (creato nel 1950) parco dello Zambia, ma portato da poco all’attenzione dei turisti dopo anni di bracconaggio. L’ingresso è al Tatayoyo. Gate e faremo tappa al Lufupa Camp che è strategicamente posizionato per poter visitare la parte nord (Busanga Plains). Ci dirigeremo quindi verso sud, fino ad incontrare la diga Itezh-Tezhi (370 kmq) sul Kafue River, molto frequentato da ippopotami e coccodrilli. Visibili facilmente sono anche elefanti, bufali, gnu e zebre. La visita al Kafue South potrebbe non essere possibile a causa delle condizioni delle strade. 
 
Dal Kafne proseguiremo verso sud per Livingstone per il volo che ci riporterà in Italia.
ESTENSIONE PER ASSISTERE ALLA LIKUMBI LYA MIZE (4 o 5 giorni metà agosto da organizzare prima della partenza)
La partecipazione a questo evento di  grande interesse comporta  la revisione   totale del programma 
La strada  passa da Kaoma. Puntiamo a nord per Zambesi dove assistiamo al Likumbi Lya Mize. Questa grandissima festa tribale è stata dichiarata “Capolavoro dell’Umanità’” dall’UNESCO nel 2005. Si tratta della conclusione del “mukanda”, un rito di iniziazione rivolto ai giovani tra gli 8 e i 12 anni. Questo rituale viene celebrato dalle tribù Luvale, Chokwe, Luchazi e Mbunda, che abitano la regione nord-occidentale dello Zambia. La cerimonia “mukanda” ha inizio da 1 a 3 mesi prima, quando i bambini vengono portati via dalle proprie famiglie per simboleggiare la loro “morte” come bambini. Il “mukanda” prevede la circoncisione dei bambini, prove di coraggio e lezioni sul loro futuro come uomini e mariti. Ciascun iniziato viene assegnato ad uno specifico personaggio mascherato che rimarrà con lui per tutta la durata del rito. Il termine del “mukanda” viene celebrato con una cerimonia chiamata “chilende”. Tutto il villaggio assiste alle danze e alle rappresentazioni simboliche, fino a quando i bambini non riemergono dal luogo in cui erano rimasti nascosti per “tornare alla vita” come uomini adulti.

 1 Partenza dall'Italia

 km
 2 Arrivo a Johannesburg  e coincidenza per  Livingstone o Victoria Falls
 20
 3 Victoria Falls / Livingstone – Lower Zambesi
 517
 4 Lower Zambesi (escursione in barca)
 36
 5 Lower Zambesi – Lusaka – Petauke
 542
 6 Petauke – Chipata – South Luangwa
 312
 7 South Luangwa (game drive)
 
 8 South Luangwa (game drive)
 93
 9 South Luangwa – Chipata – Luangwa Bridge
 478
 10 Luangwa Bridge –Lusaka – Kafue N.P.
 506
 11 Kafue N.P. (game drive Lufupa)
 151
 12 Kafue N.P. (game drive)
 91
 13 Kafue N.P. (game drive)
 
 14 Kafue N.P. – Lusaka – Monze
 448
 15 
 Monze – Livingstone (Mosi Oa Tunia N.P.)
 343
 16 Livingstone / Victoria Falls  –   Johannesburg  e coincidenza per  l'Italia
 
 17 Arrivo in Italia
 
  Totale km
 3537

L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.