TANZANIA SEYCHELLES
la fauna dei grandi parchi della Tanzania Settentrionale e le stupende spiagge di Praslin e La Digue, alle Seychelles.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA16 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTIalberghetti (in alta stagione potrebbe essere necessario l'uso della tenda)
TRASPORTI4x4 a nolo con autista-guida e barche
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'tratti in fuoristrada, facile
VISTI E VACCINAZIONI Il visto per la Tanzania si ottiene online qui https://eservices.immigration.go.tz/visa/ e si paga con carta di credito. Il passaporto deve avere una validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel Paese.
Vaccinazioni consigliate: antitifica, profilassi antimalarica e per l'epatite A, in ogni caso si consiglia sempre di informarsi presso l'Ufficio d'Igiene provinciale o il proprio medico.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Edna ECHEVARRIA - Tel. +34664874446
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in Centro Africa: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
TANZANIA
TANZANIA
SEYCHELLES
SEYCHELLES

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
2925
14-09-2019
29-09-2019
0
 
2927
21-09-2019
06-10-2019
0
 
2932
28-09-2019
13-10-2019
1
 
4759
05-10-2019
20-10-2019
0
 
4766
26-10-2019
10-11-2019
0
 
4767
16-11-2019
01-12-2019
0
 
4768
30-11-2019
15-12-2019
0
 
2226
21-12-2019
05-01-2020
0
 
2228
28-12-2019
12-01-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
AGO 2019
SET 2019
OTT 2019
NOV 2019
DIC 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e da MILANO EUR
1.840
Supplemento Pasqua, ponti Aprile-Maggio EUR
100
Supplemento alta stagione: Pasqua, Estate, Natale - Capodanno EUR
160
Per partenze da altre città indicare la preferenza dalla scheda
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il trasporto in 4x4 per il giro dei parchi (per 6 giorni)
LA QUOTA NON COMPRENDE Le entrate ai parchi in Tanzania, il soggiorno alle Seychelles e il traghetto Mahé-Praslin-La Digue-Praslin saranno pagati con la Cassa Comune. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO esclusi costi escursioni in barca EUR
1.500
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui



ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Un viaggio breve, 9 giorni da dedicare tutti ai parchi e alle savane dell’altopiano della Tanzania. Un paese che andiamo a scoprire nelle sue pieghe più belle e nelle sue popolazioni più interessanti. Le sterminate steppe della gente Masai, gli animali e le fiere dei parchi nazionali. In volo per Kilimanjaro (Tanzania aeroporto Arusha). Raggiungiamo Arusha ai piedi del Kilimanjaro la montagna sacra dalle nevi eterne. Fatte le provviste iniziamo un circuito che ci porterà a scoprire i parchi, i paesaggi, le genti più affascinanti della regione. Da Arusha puntiamo su Tarangire un parco nazionale con bellissima vegetazione e molti elefanti, Quindi raggiungiamo il Ngorongoro National Park ed effettueremo l’escursione sul fondo del cratere, sui suoi prati verdissimi tra migliaia di fenicotteri rosa che ne bordano il lago e il campionario di tutte la specie di animali africani che hanno scelto qui il loro habitat: sarà uno spettacolo indimenticabile. Lasciato il cratere spento più grande del mondo ci dirigiamo nel Serengeti National Park, probabilmente il più famoso parco africano immortalato in centinaia di documentari: gazzelle, impala, antilopi, waterbuck, giraffe, gnu, bufali, iene, coccodrilli, leoni, ghepardi, saranno da ora intorno a noi  e non finiremo nè di guardarli nè di stupirci, soprattutto per la quantità, mentre il paesaggio ci lascerà veramente senza fiato. Lasciato il Serengeti  per una pista molto lenta ci dirigiamo verso est nella regione del  Lobo, a ridosso del confine con il Kenya. Dopo  un ultimo game drive prendiamo la pista che ci porterà a Lake Manyara National Park per un ultimo game drive per poi raggiungere l'aeroporto di Kilimanjaro per imbarcarci sul volo per Addis Abeba e le nostre isole Seychelles.
Il programma prevede la visita alle due isole più belle dell’arcipelago: La Digue e Praslin. Il soggiorno è previsto presso strutture ricettive (piccoli residence, affittacamere, villini in affitto) dove oltre alla bellezza dei luoghi potremo vivere a contatto con una realtà non deformata dall’ottica del grande turismo organizzato. Atterriamo all’aeroporto di Mahé dove ci imbarchiamo per le tre ore di traversata per La Digue (o sul più veloce catamarano), una delle più affascinanti isole dell’arcipelago dove i trasporti sono assicurati da carri trainati da buoi e da una ventina di veicoli a motore. L'isola si gira in bicicletta e si raggiungono bellissime spiagge di cui le più famose Grande Anse, Anse Cocos e Anse Source d’Argent, imponenti formazioni di granito, che scendono sul mare e case coloniali (fra cui quella bellissima dove è stato girato “ Emmanuelle” ). Lo snorkeling alle isole Cocos e Felicité non mancherà di entusiasmare per la grande quantità di pesci colorati. La Digue è la quarta per grandezza delle Seychelles, con una superficie di 10,5 chilometri quadrati e 2500 abitanti. Da La Digue poi, sempre in barca, una mezz’ora di navigazione e siamo a Praslin l’isola di Adamo ed Eva, un angolo di bellezza primordiale, la seconda isola delle Seychelles, lunga una decina di chilometri, larga tre, ha 4.000 abitanti. Il villaggio principale è Baie Ste Anne, dove nel 1768 sbarcarono i francesi; una grande e bella baia riparata, un paesino minuscolo, un monumento al Coco de Mer. Da qui una strada porta all'altro villaggio dell’isola, Grande Anse, attraverso il Parco Nazionale della Vallée de Mai. Il parco si estende su una cinquantina di ettari e racchiude oltre quattromila palme di coco de mer, alcune vecchie di quasi mille anni, un’infinità di palme meno sexy, felci giganti, begonie immense fra cui la luce del sole filtra appena. Esploreremo l'isola in bici e a piedi. La nostra vacanza volge al termine  rientriamo a Mahé, e rientriamo in Italia.

Il viaggio prevede il tour della Tanzania e al termine 7 giorni alle Seychelles. Le isole Seychelles, a causa di un cambio sfavorevole, risultano costose, la nostra formula alternativa suggerisce di affittare una villa o una casetta e provvedere alla cucina direttamente o con una cuoca locale. Tale soluzione, praticabile sia a Praslin che a La Digue, permette di contenere la spesa di cassa comune.

 Giorno Itinerario Mezzo
 1 Italia - Kilimanjaro 
 Aereo
 2 Arrivo a KIlimanjaro  e proseguimento in jeep  per il Parco di Tarangire  Jeep
 3 Game drive  al  Tarangire NP e proseguimento per Ngorongoro 
 Jeep
 4 Giro completo  del Cratere  di Ngorongoro e arrivo a Seronera  Serengete N.P. Jeep
 5 Seronera - Game drive  con trasferimento  a Lobo Jeep
 6 Lobo – Serengeti  game drive e trasferimento al Lake Manyara  N.P.
 Jeep
 7 La ke Manyara  – Kilimanjaro – Addis Abeba (pernottamento)
 Jeep/aereo
 8 Addis Abeba – Mahe Seychelles –La Digue
 Aereo/barca
 9 La Digue  Mezzi locali
 10 La Digue  Mezzi locali
 11 La Digue Praslin in barca (navigazione breve) Barca e mezzi locali
 12 Praslin Mezzi locali
 13 Praslin Mezzi locali
 14 Praslin Mezzi locali
 15 Praslin  Mahe, Addis Abeba Barca e Aereo
 16 Addis Abeba Aereo



L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione.



L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.