TANZANIA BIG FIVE SOFT
Viaggio studiato essenzialmente per l’avvistamento di animali e l'osservazione della straordinaria e varia natura dei parchi tanzaniani.  I percorsi e le tappe sono realizzati in modo da evitare lunghi spostamenti  sulle piste  concentrandosi in game drive nelle prime ore della mattina e nel momento magico dei tramonti.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA9 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTISafari lodge di ottima qualità
TRASPORTI4x4 con autista-guida
PASTIIn lodges e lunch box (con sedie e tavolo) nei punti sosta dei safari
DIFFICOLTA'facile
VISTI E VACCINAZIONI Il visto per la Tanzania si ottiene online qui https://eservices.immigration.go.tz/visa/ e si paga con carta di credito. Il passaporto deve avere una validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel Paese.
Vaccinazioni consigliate: antitifica, profilassi antimalarica e per l'epatite A, in ogni caso si consiglia sempre di informarsi presso l'Ufficio d'Igiene provinciale o il proprio medico.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Mario Zito Tel 340-00965905
Stefano ROSSI - Tel. 347-0430360
Vanna PIANA - Tel. 335-7889980
Patrizia GALARDI - Tel. 335-5696260
Fiammetta VESSELLA tel. 0657288913
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in Centro Africa: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
        

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
TANZANIA
TANZANIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
2211
08-06-2019
16-06-2019
0
 
2212
29-06-2019
07-07-2019
0
 
2213
20-07-2019
28-07-2019
0
 
2215
03-08-2019
11-08-2019
0
 
2218
10-08-2019
18-08-2019
0
  coord. ANDREINA LUCIANI - 3384398571
 
2219
11-08-2019
19-08-2019
0
 
2220
15-08-2019
23-08-2019
0
 
2221
17-08-2019
25-08-2019
0
 
2222
31-08-2019
08-09-2019
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
GIU 2019
LUG 2019
AGO 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
3.495
Supplemento Pasqua, ponti Aprile-Maggio EUR
100
Supplemento alta stagione: Estate, Natale-Capodanno EUR
150
quote basate su 8 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il trasporto in auto con autista-guida  per il giro dei parchi, i pernottamenti in safari lodges, trattamento di pensione completa nei parchi, (lunch box per tutti i pranzi in corso di game drive), tutti gli ingressi nei Parchi inclusi nel programma.
LA QUOTA NON COMPRENDE Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi, il game drive notturno a Lake Manyara facoltativo e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO USD
100
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Viaggio assolutamente affascinante. Una immersione totale nella natura più selvaggia, il paradiso terrestre dell'immenso cratere “Ngorongoro”, la sterminata savana del Serengeti, i bellissimi laghi, dal Manyara ai Momela dell’Arusha Park, il fascinoso fiume Tarangire che scorre placidamente circondato dalla sacralità dei monumentali baobab, nello scenario maestoso del  Kilimajaro, che svetta più di tutti nel Continente africano, ammantato da una vegetazione straripante. Tutto questo scenario fa da habitat ad una delle maggiori concentrazioni di animali del pianeta. Vivono in questo meraviglioso ambiente, grandi predatori come leoni, leopardi, ghepardi, iene e sciacalli, numerosi branchi di elefanti, giraffe, zebre, bufali, ippopotami; ruminanti minori come, gazzelle, impala, kudu, antilopi e sterminate mandrie di gnu. Infinite specie di uccelli dai più grandi come gli struzzi, fenicotteri, pellicani ai più piccoli che sono in ogni dove, non mancano specie di primati. Ho solo menzionato una parte dell’universo animale che vive nei parchi tanzaniani. Non voglio assolutamente trascurare la parte umana di questo viaggio, svolto tra gente ospitale, disponibile e sorridente, interessanti le visite nei villaggi Masai, gente dalla grande fierezza, dedita alla pastorizia che vive secondo le sue antiche tradizioni.

Programma di massima:

1° giorno Partenza in serata dall'Italia per Kilimanjaro (Tanzania).
2° giorno Arrivo nelle prime ore del mattino e trasferimento all’Arusha National Park una lussureggiante vegetazione, elefanti, giraffe, babbuini, gazzelle, antilopi facoceri zebre fino ad arrivare agli estremi del parco dove ci sono i laghi Momela dove stanziano migliaia di fenicotteri rosa  con auto 4x4 autista-guida. Pernottamento.
3° giornoArusha N.P. -Tarangire. Inizio del giro dei parchi con Tarangire. Il parco, creato intorno al fiume omonimo, è nato per proteggere gli elefanti dalla feroce caccia dei bracconieri. Lungo il fiume, insieme a grandi branchi di elefanti, sguazzano ippopotami, zebre, antilopi, gazzelle e numerosi altri animali. Il Tarangire Park è caratteristico anche per i giganteschi baobab che rendono il contesto meraviglioso. Pernottamento nel lodge del parco.
4° giorno - Tarangire-Ngorongoro. Terminiamo la visita del parco, fra enormi baobab scorgiamo famiglie di leoni, giraffe, elefanti, a arriviamo a Ngorongoro per la discesa nell’immenso cratere. Pernottamento a NgoroNgoro
5° giornoNgorongoro - Seronera. Effettueremo l’escursione sul fondo del cratere con i suoi prati verdissimi tra migliaia di fenicotteri rosa che ne bordano il lago ed il campionario di tutte le specie di animali africani che hanno scelto qui il loro habitat, sarà uno spettacolo indimenticabile.  Usciti dal Cratere di Ngorongoro ci addentriamo nel grande Parco di Serengeti (Seronera) e pernottiamo nel Lodge. Ci fermeremo in questo immenso parco due notti  per effettuare tutti i game drive  possibili  con  la speranza di incontrare qui i Big Five.
6° giorno - Serengeti National Park  – Seronera. “I primi chilometri di strada che facciamo ci danno l'idea di che cosa sia la savana. Una sterminata pianura coperta solamente di erba alta (mezzo metro circa) e senza alberi. Vediamo tutti gli animali più comuni senza grosse sorprese. Ci fermiamo per consumare il nostro lunch box in un area di sosta attrezzata con bar, shop e tavoli per mangiare. Alle ore 15,00 riprendiamo il game drive con la prima forte emozione della giornata, un bellissimo ghepardo sdraiato a una ventina di metri dalla strada. Poco dopo lo spettacolo di un branco di leoni, che in processione ed incuranti della nostra jeep, attraversano la strada. Un gruppo di elefanti intorno ai loro piccoli ed una famiglia di leoni al bordo di uno stagno sono gli spettacolari quadri che vediamo prima di dirigerci soddisfatti al nostro meraviglioso hotel costruito intorno a delle grosse rocce di granito nel cuore della savana. Arriviamo alle ore 18,00 circa, lasciamo il nostro driver con il solito accordo per la mattina, prendiamo le camere e ci godiamo la bellissima struttura del lodge con il panorama che offre da una palafitta rialzata. Alle ore 20.00 siamo davanti al buffet per la cena. “ Pernottamento a Seronera .  
7° giornoSeronera -  Lake Manyara. “Ci vediamo tutti pronti per un’altra giornata di game drive alle ore 8,30. Il nostro autista come sempre ha caricato i lunch box, si parte per esplorare la zona nord del Serengeti, denominata Lobo. La mattinata si rivela molto fortunata, fra migliaia di animali più comuni, avvistiamo, appollaiato sul ramo di un albero, un bellissimo leopardo che aveva appena catturato una piccola zebra posta poi su di un ramo accanto, una scena emozionante,  l’autista ci porta quasi sotto l’albero, avevamo il muso del leopardo sopra il tetto della jeep. E’ inutile dire l’entusiasmo di noi tutti, entusiasmo che aumenta nel vedere la seconda grande emozione della giornata. Vediamo dei grandi bufali alla testa di una enorme mandria, che scacciano da uno specchio d’acqua un numeroso branco di leoni con una decina di piccoli, per permettere alla mandria di abbeverarsi senza pericolo. Una scena straordinaria. Vedremo per il resto della giornata sterminate mandrie di gnu e di zebre che si spostano in cerca di pascoli più verdi, famiglie di elefanti, giraffe e innumerevoli altre specie di ruminanti. “
Proseguiamo  nel Lake Manyara Nat. Park. Possibilità di effettuare un safari notturno.     
8° giorno Lake Manyara  -  Kilimanjaro Aeroporto – e partenza per l'Italia. Partiamo di buon mattino  per  il lake Manyara N.P: percorriamo  con la nostra jeep l’infinita rete di sterrati, vediamo zebre, elefanti, giraffe, babbuini, gazzelle, impala ed altre varie specie di ruminati. Nei pressi del lago una passerella rialzata da una visione panoramica del contesto, si ammirano migliaia di uccelli, su tutti aironi e pellicani.  Da qui salutiamo i Parchi Tanzaniani e cominciamo a ricordate  le indimenticabili immagini che resterano per sempre nel libro delle nostre memorie. Raggiungiamo l’Aeroporto di Kilimanjaro e ci imbarchiamo sul volo notturno che ci riporterà in Italia.
9° giorno – Arrivo in Italia  nelle prime ore del mattino 

La sequenza può variare in funzione delle disponibilità alberghiere, invariata la durata.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.