GEORGIA SOFT
Un paese chiuso tra le spiagge del Mar Nero e i monti del Caucaso, una storia che ha lasciato importanti testimonianze, una natura ammaliante
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA09 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTIalberghetti
TRASPORTIbus con autista
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'nuovo itinerario
VISTI E VACCINAZIONINon occorrono.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Per informazioni:
Giovanni ERCOLE 340 2201641
Romano SCHELLINO - Tel. 345.0457471
Daniela BERTOGLIO - Tel.333-2832347

TROVA SU FACEBOOK GLI SPLENDIDI SCONOSCIUTI
CHE POTRESTI INCONTRARE IN VIAGGIO
Vuoi conoscere i tuoi compagni di viaggio o chi ha interesse
ad una eventuale partecipazione, condividere dettagli ed informazioni,
vuoi seguire notizie e approfondimenti, dialogare con i coordinatori
sui viaggi per Il MEDIO ORIENTE
Chiedi l'amicizia a questo gruppo aperto MEDIO ORIENTE: Avventure …Yes I AM
https://www.facebook.com/groups/459289767485695
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
GEORGIA
GEORGIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Consulta la nostra libreria e scegli il tuo libro per viaggiare
    

MAIL Clicca sul logo qui sotto per inviare questa scheda viaggio ad un amico

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
1072
27-01-2018
04-02-2018
0
 
1114
03-03-2018
11-03-2018
0
 
1263
31-03-2018
08-04-2018
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
GEN 2018
MAR 2018

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e da MILANO EUR
1.400
Supplemento Estate, Natale - Capodanno EUR
45
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano. (Supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale). La polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un pacchetto di servizi comprendente tutti i pernottamenti, le prime colazioni, i trasporti in minibus con autista, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione).
LA QUOTA NON COMPRENDE Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
120
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Un’immersione nella Georgia, che dopo la rivoluzione delle rose sta cercando di accreditarsi agli occhi occidentali come una meta turistica capace di offrire splendidi paesaggi alpini e vestigia storiche, ma anche una certa immagine di modernità. Tra chiese e monasteri di dodici secoli fa, ci si arrampica nelle valli al confine con il Daghestan e la Cecenia, dove pascolano più mucche che esseri umani, per poi scendere a Tblisi, sul cui fiume luccica un ponte pedonale dal design futuristico.
Turisticamente la Georgia è meno nota della vicina Armenia, ma diversità territoriali naturali (si va dalle montagne innevate dell’Alto e Piccolo Caucaso, alle pianure ricche di alberi e al semideserto del Kakheti, al confine con l’Azerbaijan, così dai georgiani chiamato per l’assenza di alberi e da noi visto sorprendentemente verdissimo, simile alla steppa mongola) e culturali-artistiche  (si va dai monasteri, alle fortezze, alle città rupestri, come Uplistsikhe e Vardzia, e allo stupendo complesso monastico rupestre di  Davit Gareja) la rende varia e più proiettata verso un turismo dalle molteplice offerte.
In Georgia le regioni dello Svaneti Superiore, del Khevsureti e del Tusheti offrono un interessante visita delle zone paesaggistiche a ridosso dell’Alto Caucaso, con  incredibili piccoli villaggi con le loro case-torri, abitate da popolazioni genuine; proprio queste 3 regioni, costituiscono il cuore del programma.
Raggiungeremo Tblisi, la capitale, ubicata in una posizione strategica, lambita dalle acque del fiume Mtkvari. Vedremo il Museo Statale di Storia e dell'Arte Georgiana, il quartiere delle caratteristiche case ottocentesche, gli hammam e passeggeremo per il corso Rustaveli. Andremo poi al monastero di Timotes Ubani, con i suoi splendidi affreschi, visiteremo la vicina città termale di Borjomi, poi il monastero di Zarzma anch’esso magnificamente affrescato. Da Akhaltsikhe visiteremo il monastero di Sapara, la fortezza di Khertvisi, la città scavata nella roccia, poi il gioiello artistico di Nikortsminda, Kutaisi, e l'antico centro universitario di Gelati, la cui cattedrale è una delle più belle ed importanti dell'intera Georgia. Proseguendo, entriamo nella regione dell'antica Colchide, famosa nell'antichità per la storia di Giasone ed il Vello d'oro. Ci attendono gli scavi archeologici di Vani, poi il Mar Nero, Batumi e la Fortezza di Gonio. Tornando verso Tbilisi non mancheremo di fermarci ad Uplistsikhe, la città rupestre, a Gori, la città natale di Stalin dove visiteremo il museo e vedremo l'unica statua rimasta del dittatore. Poi andremo a Mts'kheta, l'antica capitale.
Nei giorni successivi, percorreremo un tratto della “Strada Militare Georgiana”, per raggiungere Kazbegi, da dove potremo ammirare più da vicino le vette del Caucaso, come il monte Mkinvartsveri, “cima ghiacciata”, alto 5047 m. Saliremo fino al monastero di Gergeti, poi, sulla via del ritorno, ci fermeremo ad Ananauri, Da Tbilisi raggiungeremo infine il complesso monastico di David Gareja e delle sue grotte affrescate. Percorreremo la regione Kakheti, dove si estendono vigneti a vista d'occhio. Senza mancare di completare le visite delle chiese di Alaverdi, Shuamta, Ikalto.
Tornati a Tbilisi, in volo rientreremo in Italia.

In estate esiste la possibilità di visitare la regione dello Suqneti con Mestia e Uzhguli.

 GIORNO ITINERARIOMEZZO
 KM
 1
 ITALIA  – TBILISI (Tserovani)
 AEREO 
 2 TBILISI (Tserovani) – ANANURI – Monumento Amicizia Georgia/Russia – JVARI PASS – KAZBEGI – TSMINDA SAMEBA – KAZBEGI - GUDAURI
 BUS 170
 3 GUDAURI – UPLISTSIKHE – GORI – TIMOTESUBANI – BORJOMI - AKHALTSIKHE
 BUS
 329
 4 AKHALTSIKHE – KHERTVISI – VARDZIA - KUTAISI
 BUS 239
 5 KUTAISI (Bagrati, Gelati) – UBISA – MTSKHETA (Svetiskhoveli, Jvari) - TBILISI (Tserovani)
 BUS 235
 6 TBILISI (Tserovani) – DAVIT GAREJA (Udabno, Lavra) – BODBE – SIGHAGHI - TELAVI
 BUS+TREK 231
 7 TELAVI – ALAVERDI – GREMI- TBILISI
 BUS 208
 8 TBILISI visita citta
 BUS 
 9 TBILISI – ITALIA 
 BUS+AEREO 15

L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di viaggio scritto e aggiornato dai partecipanti e dai coordinatori su una esperienza di vita vissuta che contiene descrizioni di località, itinerari, ambientazioni culturali, storiche, letterarie ed ha con i viaggi pubblicati un rapporto di semplice informazione geografica e culturale e di suggerimento sull'itinerario da seguire che in ogni caso rimane soggetto alle decisioni del gruppo nello spirito dell'autogestione del viaggio. In considerazione di ciò, non è parte integrante del contratto di viaggio