TESORI DI PERSIA SOFT
in due settimane, lo splendore di Persepoli e le cupole blu di Isfahan.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA15 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTIalberghi
TRASPORTIautobus con autista
PASTIristoranti
DIFFICOLTA'facile
VISTI E VACCINAZIONIIl visto per l’Iran si prende in arrivo e si paga con la Cassa Comune, inviare almeno 10 giorni lavorativi prima della partenza la scansione a colori del passaporto (la pagina con i dati e la pagina dell'eventuale rinnovo) di una foto tessera a colori di dimensione 3x4 o 4x6 e del modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI a passaporti2@viaggiavventurenelmondo.it
Il passaporto deve avere una validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza NON deve contenere il visto Israele.
Vaccinazioni consigliate: antitifica.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Per informazioni:
Ornella POMPILI - Tel. 3201557993
Laura BONINSEGNI - 3355213078
Patrizia PISANESCHI - Tel. 3470096299
Cristiana VENNARINI - Tel. 3333082147
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in MEDIO ORIENTE: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
IRAN (ISLAMIC REPUBLIC OF)
IRAN (ISLAMIC REPUBLIC OF)

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
1648
08-06-2019
22-06-2019
0
 
1651
29-06-2019
13-07-2019
0
 
1652
20-07-2019
03-08-2019
0
 
1653
06-08-2019
20-08-2019
0
 
1654
10-08-2019
24-08-2019
2
  coord. ALBERTO BOTTACIN - 3333940385
 
1655
31-08-2019
14-09-2019
0
 
9111
08-11-2019
22-11-2019
3
  coord. LUIGI MAURO MARTIRE - 3334746991
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
GIU 2019
LUG 2019
AGO 2019
NOV 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
2.000
Supplemento Pasqua/ponti d'aprile-Maggio, Estate e Natale - Capodanno EUR
90
quote basate su 11 partecipanti
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), trasferimento in arrivo a Teheran, bus con autista per 12 gg. (con aria condizionata), pernottamenti con 1° colazione.
LA QUOTA NON COMPRENDE gli ingressi a musei e a monumenti e l’eventuale guida iraniana.Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
305
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Dall’ Italia a Teheran, la capitale situata a 1100 metri di altitudine, ai piedi delle montagne dell’Elbruz. Per prepararci alla visita dei tesori archeologici e artistici del paese, andremo al Museo Archeologico e quello adiacente delle Arti Islamiche, a quello dei Tappeti e quello dei gioielli e infine al Museo del Vetro e della Ceramica, ospitato in un raffinato palazzo cagiaro. Quindi trasferimento in aeroporto e partenza per Shiraz, capitale sotto varie dinastie, culla di culture, patria di famosi mistici e poeti, alterneremo le visite dei monumenti a rinfrescanti soste nei suoi giardini e a un giro nel vecchio bazar. Da Shiraz partiremo per l’escursione di un giorno alle imponenti rovine di Persepoli, la mitica capitale cerimoniale degli Achemenidi, fondata da Dario I e completata dai suoi successori; nella vicina Pasargade , visiteremo la solitaria tomba di Ciro in una suggestiva distesa di rovine; a Naqsh-e-Rostam sulla parete a picco di arenaria dorata, potremo ammirare la necropoli con le tombe degli altri re achemenidi e dei bassorilievi sasanidi. Proseguiremo verso Kerman, città di frontiera lungo la Via della Seta, ai bordi del deserto sabbioso di Dasht-e-Lut, punteggiato dai piccoli crateri dei pozzi di ventilazione dei qanat: sono questi incredibili canali sotterranei tuttora in uso, capolavori di ingegneria lunghi chilometri e scavati con infinita pazianza e fatica a centinaia di metri di profondità per portare l’acqua dalle falde alla base delle montagne fino ai villaggi e alle coltivazioni di pistacchio e di palma dattero. Dopo la visita alle moschee a al bazar di Kerman, ci dirigeremo verso Reyen, passando per il villaggio di Mahan, con i suoi piacevoli giardini, l’azzurra cupola e i minareti del mausoleo di un famoso derviscio sufi. Riprenderemo il nostro viaggio, questa volta in direzione nord verso Yazd, capitale dello zoroastrismo, le cui testimonianze più significative sono il Tempio del Fuoco, dove brucia una fiamma parenne e le Torri del Silenzio, utilizzate fino ad alcune decine di anni fa dalla comunità zoroastriana per il rito funebre dell’esposizione dei cadaveri agli avvoltoi. A Yazd, oltre a visitare le bellissime moschee, è bello anche perdersi fra le sue strette vie e le tradizionali case in adobe sui cui tetti svettano le torri di ventilazione. Da Yazd proseguiremo verso Isfahan, fermandoci lungo la strada a Nain, famosa per l’antico Mirhab della sua moschea e per la produzione di tappeti, che potremo vedere mentre vengono tessuti secondo tecniche tramandate nei secoli. Isfahan incanta per l’armonia delle sue piazze, lo splendore delle sue moschee, la raffinatezza dei suoi palazzi, la bellezza dei suoi antichi ponti sul fiume, dove potremo rilassarci in una casa da tè, prima di avventurarci nel vecchio bazar tra tappeti, argenti, spezie e ceramiche. Sulla strada verso nord sosteremo ancora nel villaggio di montagna di Abyaneh, pernottando nella città oasi di Kashan per poi proseguire verso la città santa di Qom e rientrare a Teheran, per un’ultima notte nella capitale e, col nuovo giorno, rientrare in Italia.

L’itinerario potrebbe variare nella sequenza delle tappe senza escludere nessuna delle località d’interesse inserite nel programma.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.